Bianca Boemi: una vita spesa per la cultura e per l'arte

Bianca Boemi: una vita spesa per la cultura e per l'arte

Giovedì 29 giugno, alle ore 18, presso il Liceo Artistico Statale “Mimi...

Basket: Catania va a canestro con la Polisportiva Alfa

Basket: Catania va a canestro con la Polisportiva Alfa

Una certezza chiamata Polisportiva Alfa. La formazione del presidente Nico...

Andrea Lucchetta:

Andrea Lucchetta: "La Messaggerie Catania farà un torneo meraviglioso. Presto la Sicilia in Serie A1"

Miglior giocatore del mondiale 1990 a Rio De Janeiro. Quattro scudetti con il...

Basket: un momento speciale a Chalon per il Capo d'Orlando, l'incontro con Jan Wojcik nel segno del grande Adam

Basket: un momento speciale a Chalon per il Capo d'Orlando, l'incontro con Jan Wojcik nel segno del grande Adam

Un momento molto emozionante, ieri sera, a Le Colisée di Chalon-sur-Saône, a...

  • Liceo Artistico Statale “Mimi Lazzaro”: commozione ed emozioni alla cerimonia di intitolazione dell’aula magna alla preside Bianca Boemi

    Liceo Artistico Statale “Mimi Lazzaro”: commozione ed emozioni alla cerimonia...

  • Bianca Boemi: una vita spesa per la cultura e per l'arte

    Bianca Boemi: una vita spesa per la cultura e per l'arte

  • Basket: Catania va a canestro con la Polisportiva Alfa

    Basket: Catania va a canestro con la Polisportiva Alfa

  • Andrea Lucchetta:

    Andrea Lucchetta: "La Messaggerie Catania farà un torneo meraviglioso. Presto...

  • Basket: un momento speciale a Chalon per il Capo d'Orlando, l'incontro con Jan Wojcik nel segno del grande Adam

    Basket: un momento speciale a Chalon per il Capo d'Orlando, l'incontro con Jan...

BREAKING NEWS

Video Magazine

Video Magazine

San Leone: "un progetto che parte dai giovani per arrivare alla vittoria"

san leone calcio siFare calcio, senza sbagliare nessuna mossa. Puntando sui giovani, tirandoli fuori dalla strada, permettendo loro una via alternativa di riscatto. E poi puntare anche a vincere, perché no, nell'essenza della competizione sportiva.

L'alba di una nuova stagione irradia lo spirito del San Leone, società calcistica catanese pronta ad affrontare il prossimo campionto di Prima Categoria.

Una realtà che punterà sulle proprie forze, per disputare un torneo dignitoso, con una nuova sfida all'orizzonte: aprire la propria scuola calcio. Certo, non sarà facile, tra le strutture che mancano e un'amministrazione che a volte non aiuta le realtà del territorio, ma la sfida è lanciata ed è forte la volontà di riuscire nell'impresa, che poi tale non è se al timone ci sono figure innamorate di calcio e di Catania come Sergio Anfuso che ai microfoni di siciliamagazine ha raccontato i primi giorni di lavoro in vista della prossima stagione:

"Il San Leone è una realtà che vuole fare bene, a piccoli passi, cominciamo da questo presupposto - ammette il direttore del club - Devo ammettere che per me non è stato difficile accettare questa sfida, in questo contesto sento fortissima la voglia di lavorare, e gli stimoli vengono da sé".

"Il primo obiettivo di questo club è quello di costruire una scuola calcio che possa coinvolgere quanti più ragazzi possibili del quartiere. Una opportunità per togliere questi elementi dalla strada, dargli una possibilità, una valvola di sfogo. Ci crediamo tanto, e siamo pronti a fare tutto il possibile... Il problema delle strutture per lavorare? Non è un problema nuovo, questo. La verità è che ormai tutti conviviamo con questo incubo, si cercano le soluzioni alternative. L'ultima spiaggia sarebbe cambiare aria, ma come detto prima, non ci pensiamo proprio. Stiamo lavorando e supereremo anche lo scoglio dei campi di Catania".

"La prima squadra è stata rafforzata, ma c'è uno zoccolo duro che vuole dire la sua. Confermatissimo mister Stella, penseremo prima a salvarci e poi chissà, siamo ambiziosi ma nel calcio non si inventa nulla".

Insomma, non lasceranno nulla al caso i componenti dello staff del San Leone, che con il cuore e gli artigli da felino proveranno a ritagliarsi uno spazio importante tra i migliori del calcio del dilettantismo.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Archivio Editoriali...
 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information