fiamingo kinder thumb400x275La catanese Rossella Fiamingo brilla nel “Grand Prix Fie” di spada conclusosi a Budapest. In Ungheria, la plurimedagliata etnea mette in riga tutte le sue avversarie e sale sul gradino più alto del podio. L’azzurra, argento olimpico a Rio 2016 e campionessa del Mondo nel 2014 e nel 2015, colleziona il suo secondo successo in Coppa del Mondo.

schermaC’è parecchia Sicilia nella spedizione azzurra ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2017. Due atleti sono stati convocati in azzurro e già da domenica potranno dimostrare tutto il loro valore. Si tratta di Federico Pistorio (Cadetti) del Club Scherma Siracusa e di Giampaolo Buzzacchino (Giovani) della Catania Scherma. I due siciliani sono già a Plovdiv, e da sabato fino al 10 aprile saranno impegnati con il resto del gruppo.

Zoeggeler Armin carabiniere 2017Nel corso della 1058ª riunione della Giunta Nazionale CONI tenutasi nei giorni scorsi al Foro Italico di Roma il Presidente Giovanni Malagò ha annunciato che l’Italia candiderà Armin Zoeggeler alle prossime elezioni come membro CIO in quota atleti.

Resize of FOTOCon l'intervento del Presidente di Special Olympics Italia, Maurizio Romiti, del Presidente del Coni, Giovanni Malagò e del Presidente del Cip, Luca Pancalli, si è tenuta oggi a Roma nella Sala Giunta del Coni in Piazza Lauro de Bosis, la conferenza stampa di presentazione dei Giochi Mondiali Invernali Special Olympics, in programma in Austria dal 14 al 25 marzo. In rappresentanza della Delegazione italiana, presenti in conferenza alcuni atleti: Luciano Ragghianti e Martina Casagrande della corsa con le racchette da neve e Matilde Zipoli dello sci di fondo.