Motta S. Anastasia: rapina al Banco Popolare Siciliano

rapina banca mottaMOTTA SANT'ANASTASIA - Rimangono soltanto macerie ed un escavatore lasciato per strada come segni tangibili della rapina che stanotte (erano all'incirca le 3:00) si è consumata a Motta Sant'Anastasia, in provincia di Catania, presso il Banco Popolare Siciliano di via XX Settembre.

Modus operandi ormai consolidato: cassaforte del Bancomat tirato giù a forza tramite la furia distruttrice del mezzo poi abbandonato e fuga a gambe levate. 

Sconvolti e increduli i cittadini che vivono nelle vicinanze della banca, che, a quanto pare, non hanno sentito nulla. Le Forze dell'Ordine sono al lavoro per rintracciare i responsabili.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information