maynorEric Maynor arriverà nei prossimi giorni a Capo d'Orlando, ma ha già le idee chiare su quello che vuole per sé e per la sua nuova squadra. La Betaland, a oggi, fa parte di un gruppo di cinque squadre a quota 6 punti (ottave ex aequo), e sabato 2 dicembre con Trento (ore 20.45) proporrà una versione di sé decisamente diversa, a partire dall'innesto di un playmaker importante come l'ex Oklahoma City Thunder (la formazione con la quale ha giocato più partite nella NBA, 203 tra regular season e playoff, insieme a superstar del calibro di Kevin Durant, Russell Westbrook e James Harden).

maynorL'Orlandina Basket comunica di aver sottoscritto un contratto fino al termine della stagione con il playmaker americano Eric Maynor (191 cm, classe 1987). Maynor, prima scelta del Draft NBA 2009 (chiamata #20 da parte degli Utah Jazz), ha giocato al college con Virginia Commonwealth Union dal 2005 al 2009 ottenendo prestigiosi riconoscimenti: giocatore dell’anno della sua conferenze (CAA) nel 2008 e nel 2009, la sua canotta #3 è stata ritirata dal college.

Di Carlo Conferenza Serie AUn mezzogiorno molto interessante quello che si prospetta domenica 19 novembre al PalaGeorge di Montichiari, dove la capolista imbattuta Germani Brescia riceverà la nostra Betaland Capo d'Orlando nel quadro dell'ottava giornata di Serie A PosteMobile. La gara sarà trasmessa in diretta tv su Eurosport 2 (canale 211 di Sky e 373 di Mediaset Premium) e in streaming su Eurosport Player.

Brescia, guidata dalla qualità in regia di Luca Vitali (6.1 assist, 2° assoluto, oltre 9.0 punti di media con il 44% da tre) e dall'esperienza di giocatori di altissima qualità, come l'MVP e top scorer del campionato scorso, Marcus Landry, il pluricampione d'Italia David Moss, uno straordinario "collante" come Brian Sacchetti (9.4 il suo plus-minus in media, meglio di lui solo Andrew Goudelock e Alessandro Gentile) e il super apporto dell'ex orlandino Dario Hunt (13.6 punti con il 65.1% da due, 6.7 rimbalzi e 1.4 stoppate a partita per il centro americano).

DSC 0093qqqSecondo appuntamento casalingo consecutivo per l’Alfa Basket Catania. Nell’ottavo turno d’andata del campionato di Serie C Silver, la squadra rossazzurra affronterà domani (palla a due alle ore 18,30) la Nova Virtus Ragusa. Al Leonardo Da Vinci arbitreranno Marco Attard e Alex Di Mauro di Priolo.

Mario Condorelli Allenatore Under 18 qqqSeconda vittoria consecutiva per la Polisportiva Alfa nel campionato Under 18 regionale. Il quintetto allenato dai coach Enrico Famà e Mario Condorelli ha superato, fuori casa, un ottimo Cus Catania con il risultato finale di 68-62 (18-12, 32-26, 42-49 i parziali).

Alessandro Florio qqSei vittorie consecutive. Testa della classifica in solitario e 4 punti di vantaggio sulle seconde. La Polisportiva Alfa viaggia come un “Frecciarossa” nel campionato di Serie C Silver. I rossazzurri del presidente Nico Torrisi sono attesi domani pomeriggio dal delicato confronto casalingo contro la Libertas Alcamo, formazione sconfitta due stagioni fa nelle finali per la promozione in C Silver.

DSC 0023qqqImpegno esterno per la capolista Polisportiva Alfa. Nella sesta giornata del torneo di Serie C Silver, la squadra catanese farà visita oggi (palla a due alle ore 18) alla Fortitudo Agrigento. Al PalaMoncada arbitreranno Carlo Di Giorgi di Palermo e Giuseppe Saeli di Bagheria.