tittamustSpazzare via i nuvoloni grigi che minacciano pioggia sul suolo granata. Questo è l'imperativo categorico in casa Trapani, dopo un avvio di stagione insidioso e certamente non da incorniciare tra infortuni, pareggi e la sconfitta maturata nell'ultima giornata di campionato, contro la Salernitana.

serie bIl Trapani esce con le ossa rotte dal confronto dell'Arechi contro la Salernitana. Un blackout iniziale permette ai padroni di casa di incanalare positivamente il match in appena 11' minuti.

 

tittamustSe la fortuna è cieca... la sfiga ci vede benissimo! E in questo periodo perseguita il Trapani. Già, perchè la squadra granata in questo avvio di stagione ha dovuto fare i conti con la malasorte dovuta agli infortuni in contemporanea di elementi imprescindibili della rosa come Citro, Petkovic e Scozzarella.

serie bIncredibile ma vero: il Trapani pareggia anche contro lo Spezia nel turno infrasettimanale di Serie B e porta a cinque gare su cinque la serie da record. Nella seconda sfida casalinga consecutiva in pochi giorni, dopo la gara contro l'Ascoli di sabato, i granata impattano contro i liguri allenati da Mimmo Di Carlo. 

tittamustNeanche il tempo di smaltire la "delusione" per il pareggio con l'Ascoli che è di nuovo tempo di scendere in campo. Per il Trapani, nel turno infrasettimanale del campionato di Serie B, c'è lo Spezia, un avversario col dente avvelenato dopo gli ultimi confronti tra le due squadre.

trapani ascoliIl Trapani e la pareggite, un connubio che non si spezza neanche dopo la sfida casalinga all'Ascoli di Aglietti. Tra siciliani e marchigiani pari e patta, 1-1 e tutti contenti... o quasi!

tittamustIl Trapani insegue il primo successo in campionato. Dopo tre pareggi di fila, nell'ordine contro Novara, Pro Vercelli e Avellino un doppio turno casalingo per i granata che affronteranno Ascoli e Spezia in due match che potrebbero consegnare serenità e punti preziosi per la classifica.