logo LNDNuovo appuntamento per la Nazionale Under 18 della Lega Nazionale Dilettanti che da domani, fino a mercoledì 18 gennaio, si ritroverà a Pomezia per il primo raduno del 2017. Dopo i prime cinque stage territoriali in collaborazione con i comitati regionali LND, si tratta del primo raduno in cui figurano esclusivamente calciatori di Serie D (23 classe 1999 e 2 classe 2000). Gli allenamenti saranno sostenuti presso il centro Roman Sport City (via Pontina Km 30), si inizia domani alle ore 15 poi mercoledì doppia seduta alle 9.30 e alle 14.30 con partita a ranghi contrapposti.

Italgreen PARTENIO 1La Lega Nazionale Dilettanti ha un nuovo partner. Si tratta di Italgreen, azienda leader nella produzione di campi in erba artificiale. Un brand italiano che si è affermato nel mondo con un’attività trentennale e che è diventato un punto di riferimento per società sportive sia professionistiche che dilettantistiche. Italgreen inoltre, è la prima azienda nel nostro paese ad aver sviluppato un’offerta completa, dalla produzione del manto erboso sino alla posa in opera. La Lega Nazionale Dilettanti, da oltre tre lustri impegnata nella ricerca e nello sviluppo del settore dell’erba artificiale, arricchisce così il roster di imprese che hanno scelto di sostenere il calcio di base.

12015076 1189605974390116 367415747801544089 oGiornata particolare la 6^ d’andata della Serie D in programma domenica 11 ottobre alle ore 15.00. Il turno si apre oggi alle ore 15.00 con Acqui-Bra (A), continua sabato allo stesso orario con ben 25 anticipi, vive il suo climax domenica, e si chiude lunedì 12 alle ore 15.00 con il posticipo del girone F Monticelli-Avezzano. Sabato in campo per il girone A Chieri-Fezzanese, Castellazzo-Novese, Gozzano-Bellinzago, Ligorna-Caronnese (porte chiuse), Pinerolo-Borgosesia, Vado-Lavagnese e Pro Settimo & Eureka-Argentina (15.30). Nel B sempre alle 15.00 sono in programma Ciserano-Sondrio e Pergolettese-Varesina, alle 20.30 Virtus Bergamo-Fiorenzuola. Calcio d’inizio alle 20.00 per Folgore Caratese-Bustese e alle 20.30 per Lecco-Pro Sesto. Sempre sabato alle 14.30 prende il via nel girone C Triestina-Mestre, alle 15.00 Este-Montebelluna, Giorgione-Fontanafredda, Luparense-Abano, Union Ripa La Fenadora-Belluno e Virtus Vecomp Verona-Calvi Noale, alle 16.00 Monfalcone-Campodarsego e alle 17.00 Sacilese-Levico Terme. Nel D sabato scendono in campo Sammaurese-Imolese, Mezzolara-Ribelle e Villafranca Veronese-Legnago; nel G Nuorese-Viterbese e Torres-Ostiamare. La 7^ giornata si concluderà lunedì 12 ottobre alle ore 15.00 con il match del girone F Monticelli-Avezzano.

12068425 1184223791595001 2490664456094754113 oTorna in campo la Serie D per la 6^giornata di campionato, calcio d’inizio alle ore 15 di domenica 4 ottobre. Unico anticipo al sabato riguarda la gara Gragnano-Vibonese (I)  che si disputerà domani al Comunale “Massaquano” di Vico Equense (Na) allo stesso orario.Aprilia-Gallipoli (H) aprirà il programma di domenica alle ore 10.30, leggera variazione invece per Romagna Centro-Mezzolara (D) che slitta alle 15.30. Nel gruppo I, quello delle formazioni siciliane, spicca l'atteso derby in programma tra il Città di Scordia e il Siracusa. Si giocheranno anche Due Torri-Roccella, Gelbison-Leonfortese, Palmese-Sport Club Marsala e Noto Cavese. 

header genericoEstate, tempo di iscrizioni ai campionati. Per le società dilettantistiche, complice anche la difficile congiuntura economica che non ha ancora allentato la sua morsa, trovare risorse per le proprie attività diventa una questione sempre più complessa e delicata. Anche per questo motivo la Lega Nazionale Dilettanti, per la terza stagione di fila, rinnova il suo impegno per il microcredito, uno strumento fondamentale per il sostegno del calcio di base.

lnd42La FIGC-Lega Nazionale Dilettanti ha convocato per lunedì 10 novembre alle ore 10.00 in seconda convocazione (9.30 in prima convocazione) l’Assemblea Straordinaria Elettiva, presso il Gran Salone Dei Cesari dell’Hilton Rome Airport di Fiumicino.

926412-centrovittoria012FIGC?LND e BolognaFiere hanno deciso di investire in professionalità ed esperienza per creare a Saiesport&Technologies 2014 un punto di incontro tra lo sport e le aziende che lavorano in questo settore. Un luogo di discussione prima ancora che di business per stabilire regole e progetti da mettere a disposizione del grandissimo mondo dell’associazionismo sportivo. Fulcro del salone è la piazza di SAIE Sport & Technologies dove un’area forum ospita esperti e studiosi per approfondire le tematiche più interessanti e nevralgiche del settore. L’area è arricchita dagli spazi dedicati alle Federazioni sportive italiane ed internazionali, in primo luogo FIFA, IRB e FIGC LND.