Pallavolo B2 femminile: la "LIBERAMENTE" potrebbe non iscriversi al campionato

Riceviamo e pubblichiamo l'appello del team catenoto. 

APPELLO ALLA CITTA’

APPELLO ALLE FORZE IMPRENDITORIALI E COMMERCIALI

APPELLO A CHI AMA LA PALLAVOLO E TREPIDA PER LA “LIBERAMENTE”

18589023 1441877935882570 6505205038991676418 oC’è il rischio concreto che la “Liberamente” non iscriva la squadra nel campionato nazionale di Serie B2 di pallavolo femminile, conquistato alla fine della scorsa stagione sportiva con gioia e entusiasmo da una intera città, Aci Catena, e da numerosissimi sportivi provenienti dai centri viciniori.

Tutti abbiamo esultato, inorgogliendoci delle vicende sportive delle #liberelle!

Volley Under 16 femminile: Planet Pedara la finale provinciale è tua

PLANET ROOMYU16Battendo 3-0 la Volley Valley sul neutro di Aci Catena, la Planet Roomy Strano Light ha staccato il pass per la finalissima provinciale Under 16 di Catania che si disputerà a metà della prossima settimana contro la vincente dell'altra semifinale Pallavolo Sicilia-Giavì Pedara (sempre ad Aci Catena, venerdì 31 marzo).

Volley B2 femminile: la Planet Pedara sbanca Modica

ingressoincampoSale a undici la striscia di successi consecutivi su altrettante gare di Serie B2 femminile girone I. La Planet Strano Light simpone pure in un altro derby regionale, sbancando in rimonta il parquet della Pvt Modica. 3-1 per la vicecapolista che rimane in scia della Fiamma Torrese, sempre al vertice con un punto di vantaggio sulle etnee. Iblee guidate da Luana Rizzo avanti in un primo set da dimenticare per la Planet: 25-16.

Volley B2 femminile: Planet Pedara inarrestabile

ingressoincampoLa Planet Strano Light s'impone al tie break sulla Link Campus University Napoli e centra l'ottava vittoria consecutiva al termine dello scontro diretto per le alte sfere della classifica. La Fiamma Torrese vince 3-0 contro la Pallavolo Sicilia Catania, prossimo avversario delle pedaresi, e conquista un punto di vantaggio sulle inseguitrici etnee. Il campionato sembra avviarsi verso una lotta a due per il primo posto che vale la promozione in B1: la classifica recita infatti F.Torrese 22, Planet 21. Dopo nove giornate sin qui disputate in Serie B2 femminile girone I viene così scavato un solco rispetto al terzo posto, occupato da Palmi e da Link a 17 punti.

Volley B2 femminile: prima vittoria esterna per la Pvt Modica

selfie Pvt vittoria a PalermoLa Pvt Modica, nella serie B2 femminile di volley, ribalta ogni pronostico della vigilia e conquista i tre punti in casa del quotato Ultragel Ard Palermo. Una prestazione maiuscola per il sestetto di coach Luana Rizzo, che continua il trend delle ultime settimane mostrando chiari e inequivocabili segnali di crescita che si  concretizzano ottenendo punti importanti per la classifica. Punteggio finale di 3-1 per le modicane. 

Volley B2 femminile: la Planet Pedara "vola" a punteggio pieno

planetLa Planet Strano Light Pedara espugna Potenza con un netto 3-0, al termine della seconda giornata di Serie B2 femminile girone I. Senza Mazzulla e con dei risentimenti muscolari che hanno costretto Giuffrida alla panchina e Loddo ad abbandonare il parquet in corso di match, le biancorossonere hanno comunque spadroneggiato pur soffrendo in qualche frangente, come all’inizio dei primi due set. Sull’8-11 del primo parziale e sul vantaggio avversario di 10-7 nel secondo la Planet ha schiacciato il piede sull’acceleratore ed ha spento ogni velleità delle lucane, chiudendo i rispettivi set coi punteggi di 11-25 e 15-25. Senza discussione il terzo set: 10-25.

Volley B/2 donne: un Modica "anema e core" non basta contro la forte Torrese

pvt torrese fine garaNel forno incandescente del Geodetico la rinnovata Pvt di Luana Rizzo inizia nel migliore dei modi al cospetto del l'ottima formazione campana che presenta in campo un monumento come Dora Sollo. Un grandissimo equilibrio regna per tre quarti del primo set. Buono l'esordio di Pirrone, molto presente a muro e con la giusta grinta. Lo strappo decisivo arriva sul 17-17. Modica arriva al 21-17 prima del ritorno delle campane guidate da Sollo. Licitra prima e Leggio poi rimandano al mittente ogni tentativo di rimonta e il primo set è biancorosso 25-21.

 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information